venerdì 7 dicembre 2012

Celebration Christmas Cake



Ho pensato che con l'avvicinarsi del Natale ripubblicare questo dolce commemorativo sia cosa gradita...

Ogni anno preparo la Christmas Cake. Questa torta deve essere preparata almeno qualche settimana prima di Natale. Si mantiene in frigo fino ad un anno! Certe volte ho difficoltà a trovare tutti gli ingredienti e qualche volta li sostituisco con quello che trovo! L’importante che alla fine il peso sia di 1,500kg di frutta secca… per esempio questa volta ho usato i cranberries e mirtilli secchi.
.
Ingredienti:
750gr di uvetta sultanina
175gr di cranberries e mirtilli secchi
125gr uvetta di Corinto
125gr di canditi
125gr di ciliegie candite
100gr di ananas glacé
100gr di albicocche
150ml di rum, Grand Marnier o Sherry
250gr di burro
200gr di zucchero grezzo bruno
5 uova
230gr di farina 00
50gr di farina con il lievito
1 cucchiaino di spezie miste (cannella, noce moscata e fiori di garofano)
2 cucchiai di rum extra

Decorazione:
1 panetto di pasta di zucchero
1 panetto di marzapane
100gr di confettura di albicocca
Preparazione teglia:

Questa è una torta che necessita di un tempo di cottura molto alto e quindi c’è il rischio che sui bordi e sulla parte superiore si verifichino delle bruciature. Per ovviare a questo bisogna foderare la teglia con almeno tre/quattro strati di carta da forno lasciandola alta oltre il bordo circa 5 cm. Per una teglia quadrata da 20 cm preparare 4 quadrati di carta da forno misura 19,8x19,8 cm e quattro strisce misura 90x15 cm. Calcolare l’altezza della teglia più i 5 cm di avanzo e piegare la rimanenza in modo da formare la base da mettere in teglia. Disporre la prima striscia tagliare sugli angoli della parte piegata per la base, poi mettere un quadrato, mettere la seconda striscia, ancora un quadrato e così via fino ad esaurimento. 
Preparazione:


Mettere l’uvetta e i canditi in una grande ciotola. Tagliare tutta la frutta rimanente nella misura dell’uvetta. Unire il tutto con il rum e mescolare bene. Lasciare marinare almeno una nottata o fino a una settimana mescolando spesso.

Sbattere bene  il burro; aggiungere lo zucchero e sbattere solo fino a che siano appena combinati. Aggiungere le uova, uno per volta.


Mettere l’impasto così ottenuto alla frutta e mescolare bene. Aggiungere gli ingredienti secchi, le spezie setacciate e mescolare per bene. 
Mettere l’impasto in una teglia (23 cm teglia tonda oppure 20 cm teglia quadrata) preparata e infornare a 160° per circa 3-3 ½ ore. A cottura ultimata spennellare sulla torta calda, il rum extra. Foderare con la carta stagnola e lasciarla così avvolta fino a completo raffreddamento (circa 12 ore). Togliere carta stagnola e teglia lasciando la carta da forno e avvolgere nella pellicola e tenere in frigorifero (anche fino a un anno).

Prima di servirla decorarla a piacere con la pasta di zucchero.

5 commenti:

  1. Daniela che piacere risentirti :-) ed hai fatto bene a ripostare questa ricetta! Spettacolare ottima e che eleganza!

    RispondiElimina
  2. Grazie... scusate l'assenza ma tra corsi, lavoro e faccende varie il tempo è sempre più ristretto. Conto di essere più presente per condividere con voi tante iniziative.
    Baci Daniela.

    RispondiElimina
  3. ciao cara, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Un'esplosione di bontà! Cavolo che bella!

    RispondiElimina
  5. Bellissim! Mi unisco. :-)

    stefaniaskitchen

    RispondiElimina