lunedì 19 dicembre 2011

Torta di patate con mele e speck


Gustoso abbinamento…

Ingredienti per 6 persone:
800gr di patate rosse di Colfiorito
100gr di speck
50gr  parmigiano reggiano grattugiato
300gr di montasio (formaggio Friulano)
½ cipolla
2 mele Fuji
20gr di burro IN.AL.PI.
Sale e pepe q.b


Preparazione:
Lavate e asciugate le mele, eliminate il torsolo con l’apposito attrezzo e tagliatele a fette dello spessore di 2-3 mm. Pelate le patate, lavatele, tagliatele a fette e tuffatele in acqua bollente leggermente salata per 5 minuti.

 

Tagliare la cipolla sottilmente. Sciogliete 10 gr di burro in una padella, unite la cipolla e cuocetela a fuoco dolce per 5-6 minuti. Unite le mele e proseguite la cottura su fiamma vivace, finché risulteranno morbide. Regolate di sale, pepate e spegnete il fuoco.



Rivestite con carta da forno uno stampo a cerniera di 18 cm di diametro. Stendete sul fondo dello stampo uno strato di fette di patate ben sgocciolate, unite un pizzico di sale, uno strato di speck, lamelle di mela, fettine di montasio e spolverizzate con un cucchiaio di parmigiano.
Proseguite con gli strati, fino ad esaurire gli ingredienti.

 
Coprite lo stampo con un foglio di alluminio e cuocete la torta in forno già caldo a 180° per 35 minuti.

Eliminate l’alluminio e proseguite la cottura per altri 25-30 minuti, finché la superficie risulterà dorata e croccante. Lasciare intiepidire leggermente, sfornate con delicatezza e servitela a fette.


4 commenti:

  1. Che bellissima e originale torta!!!
    Grazie Daniela ...una ricetta che mi piace molto...
    Un grosso bacio e buona serata

    RispondiElimina
  2. ciao Daniela, questa torta sembra davvero speciale.
    un bacione

    RispondiElimina
  3. ciao sono LAURA di PANE E OLIO, hai partecipato al mio contest sulle patate e ho creato un pdf scaricabile, basta che vieni nel mio blog e a destra trovi DOWNLOAD, basta cliccare, loggarsi su adobe reader e potrai scaricare il file. Se hai qualche problema, fammi sapere o sul mio blog o sulla mia email.
    paneeolioblog@gmail.com

    blog paneeolio.blogspot.com

    spero di averti fatto una cosa gradita, la qualità non è il massimo, ma è il primo PDF.
    baci e TANTI AUGURI DI BUONA NATALE.

    RispondiElimina
  4. Passo solo per farti gli auguri di Natale a te e famiglia I cuochi di Lucullo

    RispondiElimina