mercoledì 30 novembre 2011

Sformatino di patate e funghi champignon

Al mio ritorno a casa ho trovato questa deliziosa ricetta realizzata da mio marito (il fotografo), mangiato con gusto!

Ingredienti:
500 g di patate rosse di Colfiorito
1 cipollina fresca
300 g di funghi champignon
3 foglie di salvia
1 rametto di rosmarino
Erba cipollina
1 spicchio d’aglio
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe

PREPARAZIONE:

Pelate le patate, lavatele e tagliatele a cubettini. Tagliare finemente la cipollina fresca e fatela stufare in una padella con un filo d’olio. Sgocciolatela e mettetela da parte.

Versate nella stessa padella 2-3 cucchiai di olio e unire le patate, la salvia e il rosmarino. Cuocete il tutto con il coperchio per 7 – 8 minuti, togliete il coperchio e proseguire la cottura per altri 7 minuti.

Regolate di sale, eliminate le erbe aromatiche e mescolatevi la cipollina fresca.
  
Compattate patate, cipollina  e al centro  un po’ di funghi in due stampini lisci per cream caramell foderati con carta forno inumidita per renderla più  morbida..

Scaldate un filo d’olio di oliva in una padella, rosolatevi l’aglio sbucciato e cuocetevi i funghi a fettine a fuoco vivo per 5 minuti. Regolate di sale, pepate e profumateli con erba cipollina tagliuzzata.

Sformate i tortini direttamente nei piatti, completate con i funghi e steli di erba cipollina.












8 commenti:

  1. ma che bel piatto Daniela e anche molto saporito......che fameeeee!!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  2. Bellissimo questo tortino ..buono e saporito..:))

    RispondiElimina
  3. che bravo tuo marito,il mio nn sa friggere neanche un uovo:)

    RispondiElimina
  4. Veramente bravo il tuo fotografo! Una bella ricettina! Un bacio

    RispondiElimina
  5. che idea carina immagino il sapore brava buona serata

    RispondiElimina
  6. ciao grazie per la tua ricettina davvero ottima. scusa per il ritardo ma ho avuto il pc bloccato e solo ora riesco ad inserire le ultime ricette arrivate. a breve i vincitori.
    baci laura

    http://paneeolio.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. questa ricetta di Marco è molto sfiziosa....appena ritorno dalle ferie sicuramente la provo

    RispondiElimina